martedì 15 giugno 2010

Cambia veste, il blog della lista Rossoblu

Ad un anno dalle elezioni comunali, il blog della lista cambia veste grafica, per dare un tocco di novità e per essere ancora più funzionale e vicino all'esigenze di chi legge.

e allora buona lettura..... e non dimenticatevi di commentare i post.

3 commenti:

Anonimo ha detto...

Ho saputo, a cosa fatta, che c'è stato un incontro per il problema del campanile. Visto che l'informazione di ciò che avviene in paese è proprio carente, a partire dal sito del comune che fino all'anno scorso ci aggiornava maggiormente, perchè non lo fate voi? Sarebbe anche utile avere un piccolo resoconto dei punti importanti discussi in consiglio comunale perchè o si è presenti o non se ne sa nulla. A meno che... non se ne faccia specifica richiesta ... per lo specifico punto ... aspettando lo sbobinamento ... vale a dire Mission: Impossible!!! E meno male che sono sedute pubbliche! E poi, alle 18 di venerdi, è l'ora che è impossibile! Ringrazio di quanto potrete fare e continuate con il vostro impegno perchè, dalle altre parti, non se ne vede!

Listarossoblu ha detto...

Caro anonimo, spesso e volentieri anche noi sappiamo di incontri, anche importanti,a cose fatte. Non è la prima volta che succede. In questi giorni c'è stato anche un incontro, alla mostra del mobile, sul settore del legno. Lo abbiamo appreso solo dai giornali e vista la mancanza di preavviso non siamo riusciti a partecipare. Stessa cosa è accaduta per il campanile: ne è stata data comunicazione solo la domenica per il martedì. Devi sapere che spesso succede anche la stessa cosa per riunioni di commissioni consiliari che vengono convocate con pochi giorni di preavviso. E' evidente che ognuno ha impegni personali o lavorativi che possono contrastare con quelli istituzionali. A volte c'è la sensazione che non si voglia fare partecipare le minoranze, dando un' immagine sbagliata ai cittadini, i quali penseranno che da parte nostra ci sia il disinteresse verso i problemi. I cittadini è bene che sappiano che non solo vogliamo la partecipazione della gente ai consigli comunali, ma anche alle commissioni che spesso sono pubbliche e per questo abbiamo chiesto che le convocazioni delle commissioni siano riportate sul sito del comune, così come è necessario che venga al più presto attivato l'albo pretorio on line, cosa per cui sono stati stanziati diversi soldi per l'acquisto dei programmi necessari a mettere sul sito le delibere del consiglio e della giunta, ci piacerebbe che stessa cosa venisse fatta anche con i verbali delle sedute del consiglio comunale e che si consentisse la videoripresa o la registrazione audio delle riunioni pubbliche e che queste venissero messe sul sito istituzionale. Come per altro altri comuni fanno già da tempo.
E' nostro impegno informare i cittadini di quanto avviene in Comune e il nostro blog è sicuramente uno strumento che ci consente di farlo.
A proposito di verbali, già da diversi anni c'è il problema della sbobinatura che viene fatta ancora in analogico ( su cassetta): non è un problema di parole dette male e altrettanto male riportate, ma si tratta di omissis che riguardano le dichiarazioni di voto o tratti importanti dei discorsi che vengono perduti perchè magari è finita la cassetta oppure perchè il sistema ha difettato. Su questo argomento abbiamo più volte chiesto,in accordo con la maggioranza, di affrontare il problema in commissione affari istutuzionali, la cui presidenza è affidata ad un consigliere dell'altra opposizione. Ci auspichiamo che il problema possa essere affrontato quanto prima.
grazie per averci scritto le tue opinioni

Anonimo ha detto...

Voi avete la sensazione io invece comincio a credere che ci sia la ferma volontà di non far partecipare nè le minoranze nè la popolazione. Discorso valido anche per gli altri! Poi vi ricordate l'anno scorso, prima delle elezioni, che fermento di attività ed inaugurazioni? Un gran corri corri! Quest'anno invece calma piatta su tutti i mari. Già, ora sono comodi e tranquilli, tanto c'è sempre il benedetto patto di stabilità che paralizza tutto. Però, che alibi si sono trovati! Che bell'idea! Io invece aspetto tutte le altre e che finisca finalmente quest'aria di bonaccia.