giovedì 23 ottobre 2008

Le antenne nascoste alle Melorie.




Poco tempo fa ci siamo occupati delle rotatorie stradali denunciando la mancanza di sicurezza dovuta ad una cattiva progettazione, alla sbagliata modalità di illuminazione e all’uso errato della rotatoria come elemento scenografico.

In conclusione abbiamo detto: la rotatoria sia pure bella ma soprattutto funzionale e sicura.

Oggi torniamo ad occuparci di rotatorie stradali ed in particolar modo di quella presente all’intersezione via di Gello, viale Europa alle Melorie.

Abbiamo messo in evidenza lo sbaglio compiuto dall’amministrazione di installare al centro della rotatoria stessa, una torre faro, anziché predisporre punti luce esterni.

Guardando meglio la torre stessa, capiamo il motivo per cui è stata ugualmente installata. Sotto i fari sono presenti degli strani dispositivi che potrebbero essere delle antenne per la ricezione dati o per la telefonia mobile.Alla luce anche delle ultime notizie fornite dall’amministrazione comunale, circa l’installazione di numerosi ripetitori nel territorio, compresa la Val di Cava ( che questa volta non viene lasciata sola) ci chiediamo se tali scelte non arrechino gravi problemi di salute per le persone.

Tutti vogliamo che il cellulare funzioni sempre ed ovunque ma non di certo a scapito della salute.

Si parla, per i ripetitori che verranno installati, di tecnologie di nuova generazione con emissione di gran lunga inferiori di onde elettromagnetiche. In realtà questo è soltanto un pretesto per giustificarne l’installazione ed ottenere così i proventi dalle compagnie telefoniche.

L’amministrazione come sempre informerà i cittadini a cose avvenute e quindi quando non potremo che prenderne atto.


3 commenti:

Anonimo ha detto...

è una vergogna!!!
e intanto la gente muore di tumori

Anonimo ha detto...

Bravo anonimo, riscaldati parecchio... tu per esempio ce l'hai il cellulre? e non ti incavoli mai quando vorresti telefonare e "non c'è campo"?
Basta con questa filosofia da buon selvaggio...

sabrina ha detto...

Il cellulare ce l'abbiamo tutti, e non mi sembra che si verifichino grossi problemi di copertura di rete...mi sembra ben più grave che il comune abbia preso questa decisione SENZA ALCUN PREAVVISO E INFORMAZIONE ai cittadini...da esperta nel settore te lo posso garantire: i rischi di tumori in presenza di antenne di questo genere non possono che aumentare.
Sabrina